Home
  1. Piccanti Gay
  2.  
  3. Il primo amplesso gay da sposato

Il primo amplesso gay da sposato

Da ragazzino gli piaceva stare sopra i cugini e vivere tanti amplessi con loro. Quel tempo ritorna da uomo sposato con il primo amplesso gay adulto.

Gay scopano
Foto: gayroom.com.

Da ragazzino più volte ha giocato con i cugini. Simulavano il sesso che fanno le coppie adulte. Uno faceva il marito e l'altro la moglie.

Principalmente si sdraiavano sul lettino, uno sopra l'altro e sfregavano i membri uno contro l'altro.

Lui ci provava piacere, forse più dei cugini. Quanto gli piaceva. Avvertiva un senso di appagamento unico. Spesso lui andava sopra. Si prendeva il cugino e non lo mollava più. Il pene sfregava sopra l'asta rigida del cugino e quando uno dei due scappava di lato, con la mano lo rimetteva dritto.

Sfregava, sfregava. Sfregava e rumoreggiava. I cugini gli dicevano di fare piano, ma lui rumoreggiava. Gli piaceva, tutto qui.

Il suo membro giovane sfregava sopra la pelle adolescente dell'altro cazzo. Strofinata dopo strofinata la sensazione di appagamento aumentava. Avvertiva un piacevolissimo formicolio concentrarsi intorno la punta del pene. Che strana sensazione. Quando la provava voleva che durasse all'infinito. Purtroppo dopo pochi secondi era già finito tutto. Per questo chiedeva di ricominciare. Ecco perché assillava il cugino, ogni volta che ne incontrava uno. Voleva provare quella sensazione di intenso prurito sulla capocchia.

E lui sfregava, sfregava. Al massimo dell'edonismo, quando il cazzo si buttava di lato e non aveva più il tempo di posizionarlo, lo seguiva scostandosi di lato con il corpo.

"Non mi venire addosso anche questa volta!"

"Ah! Ah! Ah! Sì! Sì! Sì! Aaaah!"

Puntualmente eiaculava tutto il liquido sulla pancia, sul pisello e tra i peli delle palle del cugino. Restava sopra a strofinarsi fino a quando la piacevole sensazione di prurito non si consumava tutta. Con grande disappunto del partner però, che si sentiva tutto bagnato da lui, da quel liquido non ancora pronto a fecondare eppure così guizzoso.

A un certo punto è finito tutto. Con l'adolescenza è finita quella fase di amplesso gay con i cugini.

Ha trovato una ragazza. Ha fatto per la prima volta l'amore. Ha scoperto che anche venendo nella vagina o nel culo della fidanzata, provava la stessa sensazione. Ha braccato la fidanzata. Quella lo ha mollato per questo, perché lui voleva fare sempre sesso. Non capiva un cazzo della vita.

Poco dopo ne ha incontrata un'altra e con questa ha scoperto che farlo senza preservativo era ancora più bello. È rimasta incinta e si sono sposati. Ora hanno quattro figli. Il più piccolo ha 15 anni. Lui lavora come operaio nel settore tessile. La moglie in una sartoria.

La loro città è la patria del tessile in Italia.

≈ ≈ ≈ ≈

Il navigatore satellitare indica che mancano solo 10 chilometri all'arrivo. Per il primo amplesso gay da uomo sposato, ha scelto una cascina lontana da casa. Un agriturismo in collina fuori dal giro.

L'uomo con il quale ha appuntamento è già sul posto. Chaturbate è stato il luogo d'incontro.

Una notte non riusciva a prendere sonno. Verso le 5 del mattino, in pigiama, accende il tablet in cucina. Seduto al tavolo cerca una live cam dove assistere a uno spettacolo di coppia. Scorre la lista e l'occhio si sofferma su una coppia in particolare. Non è una coppia etero. Nell'immagine vede un uomo sopra un altro uomo. Un flash riapre un capitolo vecchio della sua vita. Rivede lui sopra i cugini godere senza sosta.

Pigia col dito sullo schermo del tablet e apre la sex cam della coppia gay. Sono intenti a fare sesso dal vivo, e con che foga!

A bordo letto, uno incula l'altro. Questo non l'ha mai provato, pensa lui. Si lecca le labbra. Il cazzo si rizza. Stringe con la mano il pigiama. Tira fuori l'affare. Non capisce cosa gli prenda.

Qualche minuto dopo è venuto schizzando lo schermo del tablet. Ansima un poco al termine. Ha il tablet ricoperto di sperma tra le mani. La coppia gay ha solo cambiato posizione.

L'amplesso della coppia giunge al culmine. Quello sopra esce dal culo e schizza l'altro. Bagna la pancia, il pene e le palle depilate del partner.

Ricorda quando bagnava i cugini.

Ripulisce il tablet nel bagno, dove si è rinchiuso per sborrare ancora e poi contatta la coppia in privato.

È a cinque km dal primo amplesso gay dopo oltre 25 anni. Presso l'agriturismo troverà quello che schizzava il partner su Chaturbate.

Vuole schizzare e lasciarsi schizzare. Sfregare e sfregare come una volta. Vuole provare l'intenso formicolio della capocchia, sfregare e irrorare un altro cazzo.

Due chilometri all'arrivo. Vede l'agriturismo in cima. Già s'indurisce. È pronto a tornare adolescente... per sempre.

arrow up

Storie Piccanti Recenti

I due divorziati scopano ancora appassionatamente    ♠ Ho fatto sesso con mia cugina diciassettenne    ♠ La giovane casalinga tettona scopata sul pianerottolo di casa    ♠ La moglie tettona di Alfio chiavata da 3 amici operai single    ♠ Due divorziati scopano con la sorella di lei    ♠ Galoppami sul cazzo. Fantasia erotica di un uomo arrapato